Regolamento

Regolamento Camping Village “Lido di Classe”

⇓ Scroll down for English version ⇓

Il presente regolamento è portato a conoscenza dei Clienti tramite la pubblicazione sul sito. L’entrata nel campeggio costituisce la sua integrale accettazione da parte di tutti gli alloggiati che devono portare a conoscenza i propri ospiti.

Tale regolamento nasce dalle esigenze dei clienti, dell’organizzazione e del demanio, che si incontrano nel fine di mantenere nel tempo questo Bene Comune un luogo di convivialità

Il mancato rispetto del regolamento provoca l’espulsione del gruppo ed il risarcimento dei danni commessi

CHECK-IN E CHECK-OUT

  • Per la parte CAMPEGGIO, il check-in può effettuarsi tra le ore 15:00 e le ore 19:00 ed il check-out dalle ore 8:00 alle 10:30. Per la parte VILLAGGIO, il check-in può effettuarsi tra le ore 17:00 e le ore 19:00 ed il check-out dalle ore 8:00 alle 10:00.

Previa richiesta alla reception, ci può essere la possibilità di estendere sia il check-in che il check-out.

  • Al momento dell’arrivo, è necessario presentare all’ufficio un documento di identità valido per la registrazione prevista dalla legge per ogni alloggiato.
  • L’accesso e la presenza all’interno del campeggio di persone non autorizzate, comporta la violazione del Regolamento di Pubblica Sicurezza degli art. 614- 633- 624 del codice penale Italiano, il pagamento di una multa di 150€ e l’espulsione dal camping del gruppo di cui fa parte il violante;
  • Non è consentito l’ingresso a minori non accompagnati da una persona adulta che ne sia legalmente responsabile.
  • Per prolungare la permanenza è necessario riferirlo entro il giorno precedente al termine della prenotazione
  • All’arrivo è necessario procedere con il saldo della prenotazione e con il deposito della cauzione che verrà restituita allo scadere della permanenza dietro restituzione dei pass di accesso. Tale cauzione concorre anche a coprire parte degli eventuali danni commessi.

ORARI

  • Gli orari del silenzio sono fasce orarie dentro le quali sono vietati schiamazzi e rumori, si raccomanda ai gentili Clienti di aiutare a mantenere la giusta diligenza anche ai bambini e di tenere controllati gli animali. È vietato l’utilizzo di mezzi rumorosi e qualsiasi altra fonte di rumore. L’obbiettivo è quello di preservare un clima di serenità per il riposo di tutti gli alloggiati.
  • Le fasce orarie in cui mantenere il silenzio sono:
    • 14:00 – 16:00
    • 22:30 – 8:00
  • Si ricorda a tutti gli ospiti che in queste 4 serate i bagni possono prolungare la musica fino alle 3 del mattino, le quattro sere sono: la notte rosa, il patrono di Ravenna, il 10 e 15 agosto.
  • In caso di urgenze fuori l’orario di apertura della reception si rinvia al campanello all’ingresso ed ai numeri del camping

VEICOLI E TRANSITO

  • Il transito, l’uscita e l’entrata dei veicoli nel campeggio è consentita al di fuori degli “orari del silenzio”, tali operazioni infatti sono consentite dalle ore 8:00 alle ore 14:00 e dalle ore 16:00 alle ore 22:30.
  • La velocità massima consentita è 5 km/h (passo d’uomo)
  • È consentito parcheggiare il proprio veicolo gratuitamente entro i limiti della propria piazzola e fino all’esaurimento del numero degli accessi possibili previsti dalla normativa in materia di sicurezza;
  • È prevista la possibilità di parcheggiare il proprio veicolo nei parcheggi laterali sulla strada asfaltata a pagamento previsti all’interno del campeggio, previa autorizzazione della Direzione e prediligendo i parcheggi lontani dall’imbocco alle strade inghiaiate;
  • Il transito dei veicoli è permesso nel rispetto di tutti, si raccomanda di limitare al minimo gli spostamenti;
  • La velocità massima consentita è a passo d’uomo, con un limite di 5 km/h;

BAGNI E WC CHIMICO

  • L’acqua è un bene prezioso, usala sapientemente 😊
  • Son stati predisposti 2 wc chimici all’interno dei bagni, lato mare nel 2° blocco e nel 4°, inoltre è possibile scaricare le acque grigie nella griglia a terra tra il 1° ed il 2° blocco dei bagni
  • È vietato l’ingresso di animali nei servizi igienici, è possibile lavarli con le gomme tra il 1° ed il 2° blocco dei bagni oppure alla fontana adiacente all’ingresso del camping
  • Il wc per portatori di disabilità si trova affianco al 3° blocco dei bagni

ANTINCENDIO E PIANO EVAQUAZIONE

  • È obbligatorio tenere sgombra l’area confinante con la pineta per almeno 30 mt.
  • In caso di situazioni di pericolo occorre avvisare subito un operatore del camping per dare l’allerta generale attraverso la sirena degli altoparlanti. A quel punto è necessario abbandonare oggetti e piazzola, prender per mano i bambini e dirigersi ordinatamente verso le vie di esodo contraddistinte dai cartelli verdi.
  • Il camping non è responsabile di calamità naturali o della negligenza, imprudenza o imperizia degli alloggiati che hanno la responsabilità di controllare e tener monitorata la sicurezza degli impianti propri e limitrofi ai propri.

ALBERI E SUOLO

  • Il cliente si impegna ad osservare scrupolosamente i vincoli ambientali previsti dal regime di area protetta
  • È vietato il taglio e la messa a terra di qualsiasi pianta, dei relativi rami ed arbusti senza autorizzazione del Camping Lido di Classe
  • È vietato applicare legature di qualsiasi tipo, chiodi o altro e per qualsiasi motivo alle piante
  • È vietato l’utilizzo di prodotti chimici per qualsiasi motivo compresi diserbi o trattamenti fitosanitari su tutta l’area
  • È vietato applicare legature metalliche o di corda o di qualsiasi altro tipo alle piante sia per tiranti delle tende che per tesatura amache o per qualsiasi altro motivo. È vietato altresì infiggere chiodi nelle piante e/o tagliare/danneggiare parti di esse.

IMMONDIZIA

È obbligatorio differenziare i propri rifiuti dividendoli nel seguente modo: carta e cartone, plastica e lattine, vetro, organico (in sacchi chiusi).

L’eventuale indifferenziato può essere consegnato al personale del camping.

PIAZZOLE E CASE MOBILI

  • È ammessa la sola installazione di verande di produzione commerciale di tipo standard e prive di modifiche artigianali o aggiunte. Le stesse non possono comunque superare la profondità di 3,5 metri
  • Il parcheggio, come le piazzole, non sono custodite, il camping non è quindi responsabile di furti o danni di beni che non siano stati consegnati in custodia alla reception e messi in sicurezza nelle “cassette di sicurezza” che è possibile affittare.
  • È consentita l’installazione di strutture in legno o color legno (di facile rimozione e non fisse al terreno) per una profondità non superiore a 3,5 metri che vadano semplicemente a coprire o non ad inglobare la roulotte. Tali strutture, roulotte compresa, non possono superare i mq 40 di superificie
  • Le roulotte devono correttamente essere immatricolate e targate e conservare i meccanismi di rotazione in modo tale che possano in ogni momento essere spostate.
  • È vietata l’installazione di strutture adibite a gazebo fisse al terreno
  • Eventuali pavimentazioni non possono superare la veranda, per l’installazione di pavimentazioni oltre la veranda, purchè permettano la permeabilità del suolo, devono esser comunicate alla Reception che emetterà apposito documento.
  • È vietato qualsiasi tipo di delimitazione della piazzola.
  • Camping Lido di Classe si riserva di transitare nell’area per garantire il corretto funzionamento della struttura.
  • Non è consentito occupare l’ultimo metro della piazzola adiacente alla strada.
  • L’installazione di tendoni e/o frangisole o paragrandine è consentita per evitare danni, gli stessi dovranno pertanto coprire esclusivamente la tenda o la roulotte e l’eventuale veranda, senza sporgere da nessun lato. La parte più alta del tendone non deve superare l’altezza della tenda o roulotte di oltre 1 metro.
  • L’allacciamento alla rete elettrica attraverso le apposite prese viene autorizzato dalla direzione con l’assegnazione e attivazione di una presa, la potenza è di 1 kw.
  • L’aggancio dei Clienti deve avere le caratteristiche di sicurezza conforme alle norme CEI 23-12:
    • Cavo di collegamento flessibile di tipo H07RN-F o equivalente di sez. minima 3×2,5 mmq a 3 o più conduttori interni di colore giallo-verde per la terra e blu chiaro per il neutro (indicato sulla colonnina);
    • Il cavo deve avere lunghezza non superiore a 25mt;
    • Non dovranno esserci giunzioni dalla colonnina all’utenza;
    • Le lampade devono avere un grado di protezione non inferiore a IP 55;
    • Tutte le utilizzazioni devono avere il collegamento a terra.
  • Le piazzole possono essere occupate solo previa autorizzazione della Direzione che deve autorizzare ogni spostamento o ipotetico cambio. Sono vietati gli spostamenti non autorizzati. Eventuali problematiche e/o reclami dovranno essere resi noti entro 24 ore dall’ arrivo all’ ufficio accoglienza;
  • È obbligatorio tenere pulita e ordinata la propria piazzola durante tutto il soggiorno, nel rispetto di tutti gli ospiti e del decoro del campeggio.

PAGAMENTI E PRENOTAZIONI

  • Il pagamento relativo alle permanenze giornaliere deve avvenire anticipatamente per il 50% dell’importo (il termine entro cui effettuarlo è indicato nella mail che ricevere dopo aver effettuato la prenotazione), mentre il saldo al momento del check-in (i soggiorni vanno pagati all’arrivo);
  • Per le prenotazioni di Luglio e Agosto si richiede il pagamento anticipato del 100% del soggiorno.
  • L’annullamento di una prenotazione comporta il pagamento di una mora pari all’anticipo.

VISITATORI E BRACCIALETTO?

  • I visitatori possono entrare solamente a piedi, durante l’orario diurno e devono lasciare un documento in reception;
  • È vietata l’introduzione di individui che non siano, per quell’occasione, registrati alla reception
  • Se il soggiorno si prolunga, si permane nel campeggio più di 1,5 ore e prevede anche il pernottamento è necessario comunicarlo alla reception e pagare un sovraprezzo per ogni ospite presente nella piazzola.

MINORI

  • Non è consentita l’entrata a minori non accompagnati da una persona adulta che ne sia legalmente responsabile. La responsabilità per eventuali danni subiti o causati da minori è in capo al legale rappresentante.

ANIMALI

  • Qualsiasi sanzione delle seguenti regole sugli animali potrà essere oggetto di espulsione (se vi è negligenza, imprudenza o imperizia del padrone non verrà restituita alcuna quota del soggiorno) porta al risarcimento dei danni agli alloggiati ed al campeggio e ad una sanzione tra i 20 ed i 100 euro;
  • È permesso l’ingresso ai soli animali cd. di compagnia dei fruitori del campeggio.
  • È vietata l’introduzione di animali domestici o selvatici all’interno dell’area del campeggio ad eccezione degli animali di compagnia in possesso dei fruitori del campeggio (previa autorizzazione della Direzione).
  • Al check-in i cani devono essere muniti di apposito libretto sanitario oppure passaporto europeo con le vaccinazioni in regola, certificato di buona salute e assicurazione;
  • È obbligatorio l’uso del guinzaglio in tutta l’area camping inoltre, se necessario a garantire l’incolumità collettiva o, se la Direzione lo ritiene opportuno, è obbligatorio l’uso della museruola;
  • I padroni dovranno occuparsi dell’igiene del proprio animale, accompagnarlo fuori dal campeggio per i propri bisogni di ogni tipo. I cani devono essere accompagnati oltre 30 metri dal campeggio per qualsiasi tipo di bisogno. Questi dovranno essere immediatamente rimossi con apposito sacchetto e paletta. Se tale regola non viene rispettata può comportare ad una sanzione fino a 100 euro, oltre che il pagamento dei danni a terzi;
  • Gli animali non potranno essere lasciati incustoditi e non potranno accedere ai servizi comuni del campeggio. È assolutamente vietato fare la doccia ai cani all’interno dei servizi igienici o delle docce. Tale violazione comporta ad una sanzione fino a 100 euro;
  • La Direzione si riserva la possibilità di espellere animali che possano essere considerati pericolosi, incontinenti, rumorosi o i cui padroni non prestino attenzione alle norme vigenti
  • I proprietari dei cani sono altresì responsabili di eventuali danni arrecati dai loro animali a cose e/o persone, ivi compresi i giardini delle sistemazioni o le aree di verde pubblico comune; danni per i quali la Direzione si riserva di richiedere il risarcimento al proprietario o detentore del cane.

FUOCHI          

  • I fuochi devono essere costantemente controllati e contenuti, al termine la brace dev’essere accuratamente bagnata e spenta. L’accensione non è mai consentita nelle giornate ventose od a distanze inferiori a metri 15 dalla recinzione perimetrale del campeggio.
  • Si raccomanda caldamente il controllo periodico delle bombole a gas, degli impianti e delle valvole di chiusura automatica.
  • È vietata l’accensione dei fuochi a legna o carbone al di fuori dell’apposito spazio all’uopo attrezzato; anche in tale spazio è vietata l’accensione in caso di giornate ventose, inoltre è necessario controllare che la distanza tra il fuoco ed il confine non sia inferiore di 15 mt.

ESPULSIONE, RIMOZIONE, INTERRUZIONE

  • La direzione si riserva il diritto di espellere coloro che, a suo giudizio, contravvenendo al regolamento, danneggino il buon andamento della vita comunitaria e gli interessi del complesso ricettivo;
  • Se alla scadenza del periodo pattuito il proprietario non provvede alla rimozione del mezzo dal campeggio, il titolare della struttura ricettiva viene esonerato da ogni responsabilità dalla custodia del mezzo e può farne disporre la rimozione forzata addebitando le spese al proprietario;
  • Il soggiorno si intende interrotto di diritto per eventi di forza maggiore o per ordine delle autorità o per eventuali necessità di modifiche strutturali. In tali casi è escluso ogni tipo di risarcimento.

ALTRI DIVIETI

  • È severamente vietato piantare i chiodi in alberi o qualsiasi danneggiamento di essi, anche prendere i ciottoli dalla spiaggia, delimitare lo spazio di soggiorno o qualsiasi lavoro di costruzione sullo spazio selezionato;
  • Qualora il concessionario intenda apportare ai beni eventuali modifiche di tipo strutturale, dovrà chiedere autorizzazione al Camping Lido di Classe, sono in ogni caso vietate modifiche fisse a terra e non approvate dal codice della strada.
  • È vietato tenere comportamenti che possano recare danni o molestie a terzi
  • Nessun tipo di contratto può essere oggetto di cessione totale o parziale a terzi
  • È vietato versare sul terreno oli, carburanti, liquidi bollenti, salati o di rifiuto;
  • È vietato svuotare l’acqua di scarico e dei WC chimici se non nei luoghi indicati;
  • È vietato parcheggiare qualsiasi autoveicolo sulle strade di transito e occupare, anche solo temporaneamente, altre piazzole, seppur libere;
  • È vietato l’insediamento di più di un equipaggio per ciascuna piazzola e tutte le attrezzature devono rispettare i confini della stessa.

OGGETTI SMARRITI E DANNI E FURTI

Custodia cose costa tot e siamo noi responsabili

  • oggetti smarriti o dimenticati, devono essere consegnati alla reception;
  • La direzione non è responsabile per furti, danni o perdite all’interno del campeggio, per incidenti provocati da ospiti o dalle loro attrezzature;

Camping Village “Lido di Classe” Regulation

This regulation is made known to clients through publication on the website. Entry into the campsite constitutes its full acceptance by all guests who must inform their visitors.

This regulation arises from the needs of the clients, the organization, and the domain, which come together with the aim of maintaining this Common Good as a place of conviviality over time.

Non-compliance with the regulations results in the expulsion of the group and compensation for damages caused.

CHECK-IN AND CHECK-OUT

  • For the CAMPING area, check-in is possible between 3:00 PM and 7:00 PM, and check-out from 8:00 AM to 10:30 AM. For the VILLAGE area, check-in is possible between 5:00 PM and 7:00 PM, and check-out from 8:00 AM to 10:00 AM. Upon request at the reception, it is possible to extend both check-in and check-out times.
  • Upon arrival, it is necessary to present a valid identity document at the office for the registration required by law for each guest.
  • Unauthorized access and presence in the campsite constitutes a violation of the Public Safety Regulation of articles 614-633-624 of the Italian Penal Code, resulting in a fine of €150 and expulsion of the group to which the violator belongs.
  • Entrance to minors unaccompanied by a legally responsible adult is not permitted.
  • To extend your stay, it is necessary to inform the reception by the day before the end of the reservation.
  • Upon arrival, you must proceed with the balance of the reservation and the deposit of a security deposit, which will be returned at the end of the stay upon returning the access passes. This deposit also covers part of any damages caused.

HOURS

  • Quiet hours are time slots during which noise and loud sounds are prohibited. Clients are kindly requested to maintain due diligence, including with children, and to keep animals under control. The use of noisy means and any other source of noise is prohibited. The objective is to preserve a climate of serenity for the rest of all guests.
  • Quiet hours are:
    • 2:00 PM – 4:00 PM
    • 10:30 PM – 8:00 AM
  • Guests are reminded that on these four evenings the bathrooms may extend music until 3:00 AM. The four nights are: the Pink Night, the patron saint of Ravenna, August 10th and 15th.
  • In case of emergencies outside reception opening hours, refer to the bell at the entrance and the campsite numbers.

VEHICLES AND TRANSIT

  • Transit, exit, and entry of vehicles in the campsite is allowed outside of “quiet hours”, from 8:00 AM to 2:00 PM and from 4:00 PM to 10:30 PM.
  • The maximum allowed speed is 5 km/h (walking pace).
  • Parking your own vehicle is free within the limits of your pitch and until the number of possible accesses as stipulated by safety regulations is exhausted.
  • It is possible to park your vehicle in the side parking lots on the paved road inside the campsite, subject to a fee and authorization from the Management, preferring parking lots far from the entrance to gravel roads.
  • Vehicle transit is allowed respecting everyone, and movements should be limited as much as possible.
  • The maximum speed is walking pace, with a limit of 5 km/h.

BATHROOMS AND CHEMICAL WC

  • Water is a precious resource, use it wisely 😊
  • Two chemical toilets have been set up inside the bathrooms, seaside in the 2nd and 4th blocks. It is also possible to discharge grey water in the ground grid between the 1st and 2nd bathroom blocks.
  • The entrance of animals in the toilets is prohibited. It is possible to wash them with hoses between the 1st and 2nd bathroom blocks or at the fountain adjacent to the camping entrance.
  • The toilet for disabled people is located next to the 3rd bathroom block.

FIRE PREVENTION AND EVACUATION PLAN

  • It is mandatory to keep the area adjacent to the pine forest clear for at least 30 meters.
  • In case of dangerous situations, immediately notify a campsite operator to sound the general alarm through the speaker siren. At that point, it is necessary to leave objects and pitch, take children by the hand and orderly head towards the exit routes marked by green signs.
  • The campsite is not responsible for natural disasters or for the negligence, imprudence, or ineptitude of the guests, who are responsible for checking and monitoring the safety of their own and neighboring facilities.

TREES AND SOIL

  • The client commits to strictly observing the environmental constraints provided by the protected area regime.
  • It is forbidden to cut or lay down any plant, its branches and shrubs without authorization from Camping Lido di Classe.
  • It is forbidden to apply ties of any kind, nails or other items for any reason to plants.
  • The use of chemical products for any reason, including weed killers or phytosanitary treatments throughout the area, is prohibited.
  • It is forbidden to apply metal or rope ties or any other type to plants, whether for tent guy lines, hammock tensioning, or any other reason. It is also forbidden to drive nails into trees and/or cut/damage parts of them.

GARBAGE

  • It is mandatory to separate your waste by dividing it as follows: paper and cardboard, plastic and cans, glass, organic (in closed bags).
  • Any non-recyclable waste can be handed over to the campsite staff.

PITCHES AND MOBILE HOMES

  • Only the installation of commercially produced standard awnings without artisanal modifications or additions is allowed. They must not exceed a depth of 3.5 meters.
  • Parking, like the pitches, is not guarded, so the campsite is not responsible for thefts or damage to goods not entrusted to the reception and secured in the “safety boxes” available for rent.
  • The installation of wooden or wood-colored structures (easily removable and not fixed to the ground) up to a depth of 3.5 meters is allowed to simply cover or not enclose the caravan. These structures, including the caravan, must not exceed 40 square meters in area.
  • Caravans must be correctly registered and licensed and maintain their rotation mechanisms so that they can be moved at any time.
  • The installation of structures used as gazebos fixed to the ground is prohibited.
  • Any flooring must not exceed the veranda, and the installation of flooring beyond the veranda, provided it allows soil permeability, must be communicated to the Reception, which will issue a special document.
  • Any type of pitch boundary is prohibited.
  • Camping Lido di Classe reserves the right to transit in the area to ensure the proper functioning of the structure.
  • It is not allowed to occupy the last meter of the pitch adjacent to the road.
  • The installation of awnings and/or sunshades or hail nets is allowed to prevent damage. These should therefore cover exclusively the tent or caravan and any veranda, without protruding from any side. The highest part of the awning must not exceed the height of the tent or caravan by more than 1 meter.
  • Connection to the electrical network through the appropriate sockets is authorized by the management with the assignment and activation of a socket. The power is 1 kW.
  • The Clients’ connection must have safety features in accordance with CEI 23-12 standards:
    • Flexible connection cable of type H07RN-F or equivalent with a minimum cross-section of 3×2.5 mm² with 3 or more internal conductors of yellow-green color for the ground and light blue for the neutral (indicated on the column);
    • The cable must not exceed a length of 25 meters;
    • There must be no joints from the column to the user;
    • Lamps must have a protection degree of at least IP 55;
    • All uses must have a ground connection.
  • Pitches can only be occupied with the authorization of the Management, which must authorize any movement or hypothetical change. Unauthorized movements are prohibited. Any problems and/or complaints must be reported within 24 hours of arrival at the reception office;
  • It is mandatory to keep your own pitch clean and tidy throughout your stay, out of respect for all guests and the decorum of the campsite.

PAYMENTS AND RESERVATIONS

  • Payment for daily stays must be made in advance for 50% of the amount (the deadline for doing so is indicated in the email you receive after making the reservation), while the balance at check-in (stays must be paid upon arrival);
  • For bookings in July and August, 100% advance payment of the stay is required.
  • The cancellation of a reservation entails the payment of a penalty equal to the advance.

VISITORS AND BRACELET?

  • Visitors can only enter on foot, during daytime hours, and must leave an identification document at the reception;
  • The introduction of individuals who are not registered at the reception for that occasion is prohibited.
  • If the stay is extended, if you stay in the campsite for more than 1.5 hours and also includes an overnight stay, it is necessary to inform the reception and pay an extra charge for each guest present in the pitch.

MINORS

  • Entrance to minors unaccompanied by a legally responsible adult is not permitted. Responsibility for any damage suffered or caused by minors lies with the legal representative.

ANIMALS

  • Any breach of the following rules on animals may result in expulsion (if there is negligence, imprudence, or ineptitude of the owner, no part of the stay will be refunded) and leads to compensation for damages to guests and the campsite and a fine between €20 and €100;
  • Only companion animals of the campsite users are allowed.
  • The introduction of domestic or wild animals within the campsite area is prohibited, except for companion animals in possession of campsite users (subject to authorization by the Management).
  • At check-in, dogs must be equipped with a specific health booklet or European passport with vaccinations up to date, a certificate of good health, and insurance;
  • The use of a leash is mandatory throughout the camping area. Moreover, if necessary to ensure collective safety, or if the Management deems it appropriate, the use of a muzzle is mandatory;
  • Owners must take care of their animal’s hygiene, accompany it outside the campsite for all needs. Dogs must be accompanied more than 30 meters from the campsite for any need. These must be immediately removed with a special bag and scoop. Failure to comply with this rule may result in a fine of up to €100, in addition to the payment of damages to third parties;
  • Animals may not be left unattended and may not access the campsite’s common services. It is absolutely forbidden to shower dogs inside the toilets or showers. This violation results in a fine of up to €100;
  • The Management reserves the right to expel animals that may be considered dangerous, incontinent, noisy, or whose owners do not pay attention to the rules in force.
  • Dog owners are also responsible for any damage caused by their animals to things and/or people, including the gardens of the accommodations or common public green areas; damages for which the Management reserves the right to request compensation from the owner or holder of the dog.

FIRES

  • Fires must be constantly monitored and contained. At the end of the fire, the embers must be thoroughly wet and extinguished. Ignition is never allowed on windy days or at distances less than 15 meters from the campsite’s perimeter fence.
  • Periodic checks of gas cylinders, systems, and automatic shut-off valves are strongly recommended.
  • The lighting of wood or charcoal fires outside the specially equipped space is prohibited; even in this space, ignition is prohibited on windy days, and it is necessary to check that the distance between the fire and the border is not less than 15 meters.

EXPULSION, REMOVAL, INTERRUPTION

  • The management reserves the right to expel those who, in its opinion, by violating the regulations, damage the good progress of community life and the interests of the complex;
  • If at the end of the agreed period the owner does not provide for the removal of the vehicle from the campsite, the owner of the accommodation facility is relieved of all responsibility for the custody of the vehicle and may arrange for its forced removal, charging the costs to the owner;
  • The stay is considered legally interrupted due to force majeure events, orders from the authorities, or any structural changes needed. In such cases, any type of compensation is excluded.

OTHER PROHIBITIONS

  • It is strictly forbidden to hammer nails into trees or cause any damage to them, as well as to take pebbles from the beach, delimit the living space, or carry out any construction work on the selected space;
  • If the concessionaire intends to make any structural changes to the goods, they must request authorization from Camping Lido di Classe. In any case, fixed modifications to the ground and not approved by the highway code are prohibited.
  • It is forbidden to behave in a way that may cause damage or nuisance to others.
  • No type of contract can be totally or partially transferred to third parties.
  • It is forbidden to pour oils, fuels, boiling, salty, or waste liquids on the ground.
  • It is forbidden to empty wastewater and chemical toilets except in the indicated places.
  • It is forbidden to park any motor vehicle on transit roads and occupy, even temporarily, other pitches, even if free.
  • The settlement of more than one crew per pitch is prohibited, and all equipment must respect the boundaries of the pitch.

LOST ITEMS AND DAMAGES AND THEFTS

Custody of things costs a total and we are responsible

  • Lost or forgotten items must be handed over to the reception.
  • The management is not responsible for thefts, damages, or losses inside the campsite, for accidents caused by guests or their equipment.

Camping Lido di Classe